Ansia da prestazione sintomi: si manifesta in tantissime situazioni ed è dipendente dallo stato incoscio ed emotivo della persona. Nonchè dallo stato mentale. Anche se solitamente è dato per scontato che sia associata alla sessualità. Cercherò con questo articolo di darne una visione generale. Facendo riferimento alla sessualità soltanto per quei pochi aspetti legati ai sintomi. Dell’aspetto legato alla sessualità ne parleremo in modo più approfondito successivamente in altri articoli.

Ansia da Prestazione Sintomi: Come Riconoscerli

ansia da prestazione sintomiAnsia da prestazione sintomi. I sintomi più frequenti nascono da un aspetto puramente psicologico. Per poi manifestarsi con sintomi più o meno evidenti sul piano fisico. Nel momento in cui nel nostro vivere entra in gioco l’ansia, essa si manifesta inevitabilmente con sintomi emotivi e fisici. Questo dovrebbe aiutarci a capire cosa ci sta accadendo nel momento stesso in cui si manifesta. Nel momento in cui percepiamo gli aspetti dannosi che ci bloccano o che condizionano fortemente i nostri atteggiamenti. A volte condizionano le nostre decisioni, anche importanti.

In questo articolo mi soffermo maggiormente sui sintomi dell’ansia da prestazione. Su come fare a riconoscere l’ansia da prestazione quando diventa evidente. Sopratutto agli occhi degli altri. Ho cercato di riportare nel seguente articolo alcune delle voci riguardanti i sintomi fisici. Li possiamo sperimentare su noi stessi, proprio nel preciso momento e in quei pochi attimi in cui tutto può accadere.

I sintomi fisici possono essere tanti ed è quasi impossibile che si manifestino tutti insieme nello stesso momento. Nell’ansia da prestazione è molto più probabile che soltanto alcuni tra i tanti sintomi si manifestino, in modo evidente o con forza variabile. Ottimo è approfondire argomenti come la disfunzione erettile rimedi.

Tra i Vari Sintomi Fisici Sono Stati Riscontrati:

  • Tachicardia: accellerazione del battito del cuore
  • Brividi: normalmente con forte sensazione di freddo ma che possono trasformarsi anche in fortissima sensazione di caldo
  • Nausea: con possibile sensazione di giramento di testa e vomito (a volte con forte presenza di nodo alla gola)
  • Sudorazione: solitamente e maggiormente alle mani ma possibilmente anche in altre parti del corpo
  • Soffocamento: tra le sensazioni più brutte troviamo la difficoltà a respirare, solitamente l’inspirazione diventa molto corta
  • Oppressione: al torace con forte sensazione di dolore
  • Dolori: in modo lieve ai muscoli, con sensazione di tremore
  • Scoordinamento: armoniosità dei movimenti compromessa con sensazione di scoordinamento tra i muscoli
  • Forza fisica: sensazione di forza assente o molto debole
  • Dislessia: leggera ma presente

Sintomi Psicologici Riscontrati:

A causa dell’ansia da prestazione si possono verificare alcuni sintomi psicologici. Con aspetti più o meno evidenti, sia emotivi che mentali. Che si manifestano con conseguenze e con riferimenti nell’aspetto sessuale:

  • Desiderio sessuale assente
  • Eccitazione mentale assente
  • Confusione nello stato mentale
  • Tristezza
  • Senso di inferiorità
  • Depressione
  • Paura di non essere apprezzati
  • Paura di non farcela (mancanza di fiducia)
  • Panico come sensazione
  • Paranoie o circoli mentali viziosi
  • Paura di non avere tutto ciò che occorre per essere sereni e felici

I suddetti sintomi psicologici dell’ansia da prestazione, possono manifestarsi in modo discontinuo e incostante. Spesso ne possiamo riscontrare soltanto alcuni, con variazione dei tempi con cui si manifestano. Spesso cambia l’impeto con cui si manifestano.

L’ansia da prestazione può essere affrontata in modo ottimale, prendendosi cura e responsabilità di se stessi. Avendo attenzione per i pochi aspetti influenti e determinanti, come ad esempio può esserlo restare intrappolati in un circolo vizioso psicologico, dovuto da uno schema mentale errato e statico.

Cosa è possibile fare?

Una cattiva alimentazione può essere parte in causa dell’ansia da prestazione, un aspetto da non sottovalutare. Potrebbe essere utile per te e per tante altre persone lasciare una tua breve testimonianza nei commenti dell’articolo, sia per quanto riguarda la tua personale esperienza con l’alimentazione e sia per l’eventuale momento che stai vivendo con l’ansia da prestazione o presunta tale.

 
Share This