disfunzione erettile cause

Puoi considerarti affetto da disfunzione erettile se trovi regolarmente difficoltà a ottenere o mantenere un’erezione abbastanza solida da poter avere una penetrazione sessuale o se interferisce con altre attività sessuali.

La maggior parte degli uomini ha occasionalmente, nel corso della sua vita, qualche difficoltà ad avere un’erezione o a mantenerla. Tuttavia, la disfunzione erettile è considerata una preoccupazione solo se è impossibile una prestazione sessuale soddisfacente in diverse occasioni per un periodo prolungato di tempo.

Per capirsi, la classica “cilecca” occasionale non è disfunzione erettile poiché è un fenomeno perfettamente naturale e lecito, causato da fattori emotivi o di stress momentanei.

Dalla scoperta del Viagra, la maggior parte delle persone ha iniziato ad avere più informazione e coscienza a riguardo e anche se non lo ritengo una soluzione valida a lungo termine devo riconoscere che ha portato speranza nelle possibilità di guarigione della disfunzione erettile di molte persone.

Solitamente si è riluttanti a parlare col proprio medico dei nostri problemi sessuali, ma è un tabù che dovremmo superare visto che si tratta di un fenomeno molto comune, anche nei giovani.

Le Cause della Disfunzione Erettile

In questo articolo mi occupo principalmente delle cause organiche della disfunzione erettile, con accenni e link alle cause psicologiche (sotto).

Possiamo certamente dire che trovare, comprendere e accettare le cause della disfunzione erettile è l’inizio di un percorso di guarigione, fisico, mentale ed emotivo.

Qualsiasi cambiamento dei meccanismi coinvolti nell’erezione come desiderio sessuale, stimolazione, neurologici, problemi vascolari, può causare l’alterazione del normale processo di erezione.

L’erezione può essere influenzata da problemi relativi a:

  • Flusso sanguigno
  • Nervi
  • Ormoni

sezione pene

Ipertensione e Malattie Cardiovascolari

L’ipertensione è una delle malattie più comuni negli esseri umani dal momento che colpisce il 25% della popolazione mondiale. I danni alle arterie dell’organismo è una delle cause dell’ipertensione. Il danno vascolare è causato da quello che viene chiamato disfunzione endoteliale.

In questo studio su Nature (in inglese) vengono analizzate tutte le correlazioni tra ipertensione e la disfunzione erettile.

L’endotelio vascolare sono le cellule che rivestono i vasi sanguigni. Queste cellule hanno più recettori sulla loro superficie che svolgono diverse funzioni. Quando vi è un problema nell’endotelio possono verificarsi molte malattie come ad esempio l’arteriosclerosi, l’ipertensione, sepsi, trombosi, vasculite, emorragia, etc.

L’ossido nitrico endoteliale vascolare è un potente vasodilatatore. La disfunzione endoteliale potrebbe ridurre la sua produzione e causare varie malattie cardiovascolari ad esempio infarto del miocardio, angina e appunto la disfunzione erettile.

Una delle conseguenze solitamente più evidenti riguarda le arterie del pene: quando non c’è abbastanza sangue che entra nel pene si verifica facilmente la disfunzione erettile.

Le arterie del pene hanno un diametro inferiore a quello delle coronarie. Per questo motivo queste arterie tendono a chiudersi più facilmente. Questo spiega perché la disfunzione erettile può manifestarsi anche 2 o 3 anni prima dell’insorgenza di malattie cardiovascolari. 

E’ molto importante sapere che la disfunzione erettile causata da disfunzione endoteliale non riguarda esclusivamente la nostra salute sessuale, ma può essere un segnale di qualcosa di molto più grave. Un vero e proprio avvertimento del manifestarsi di altre malattie.

Se hai il sospetto che sia questa la causa della tua disfunzione erettile, è ancora più importante rivolgersi al medico.

Diabete

Il diabete mellito è la malattia endocrina più comune. Colpisce il 6% delle persone in alcuni paesi europei. Vediamo come il diabete mellito altera il normale processo di erezione attraverso 3 meccanismi:

  1. Per lesione arteriosa. Come avviene con l’ipertensione.
  2. Per danni neurologici. Il diabete mellito provoca la disfunzione dei nervi periferici, impedendo la corretta trasmissione dei segnali nervosi.
  3. Un alterazione ormonale. Molti diabetici soffrono anche di una diminuzione del testosterone la quale porta alla conseguente diminuzione della libido e alle alterazioni nel funzionamento del pene.

In questo studio (in inglese) viene dimostrata l’alta incidenza di uomini con disfunzione erettile che hanno anche il diabete.

Migliore dunque è la salute delle nostre arterie e dei nostri nervi e minore è il rischio che il diabete abbia impatto negativo sull’erezione.

È da tenere sempre presente, che in molti casi, la disfunzione erettile può essere il primo segnale che ci avverte di un inizio di diabete. Insisto a ripetere che se si hanno sintomi di disfunzione erettile, è importante consultare il medico per fare accertamenti di altri problemi correlati.

Colesterolo Alto

Colesterolo LDL elevato, abbassamento del colesterolo HDL, trigliceridi alti. Queste tre combinazioni possono verificarsi insieme o singolarmente, indipendentemente l’una dall’altra.

La dislipidemia è la variazione della quantità dei lipidi che circola nel sangue ed è correlata al diabete e al colesterolo alto.

Il colesterolo alto è molto comune tra gli uomini che non seguono una dieta equilibrata e non praticano esercizio fisico. La dislipidemia danneggia le nostre arterie. Le induce a non funzionare correttamente e il loro diametro viene gradualmente ridotto dai residui che sedimentano al loro interno.

Analogamente a quanto è stato detto per l’ipertensione, i danni della dislipidemia si hanno sulle nostre arterie che provocano il ridotto afflusso di sangue. In queste condizioni il sangue non raggiunge il pene quando c’è lo stimolo erotico, causando così la disfunzione erettile.

In questo studio (in inglese) si evidenzia la correlazione tra i problemi di erezione e la variazione di lipidi nel sangue.

Obesità

L’obesità è il risultato di uno squilibrio tra apporto calorico e totale delle calorie bruciate.

L’aumento della massa grassa predispone all’ipertensione e al diabete mellito, a cui è collegata la dislipidemia.

Per questo motivo gli uomini obesi hanno maggiori probabilità rispetto alla norma di contrarre problemi arteriosi. Inoltre, l’obesità è anche direttamente collegata ai livelli di testosterone, l’ormone essenziale per l’uomo. La cui riduzione comporta una diminuzione della libido e conseguenti disfunzioni erettili.

Giovanni Corona dell’Università di Firenze ha pubblicato, in questo studio (in inglese), la sua ricerca dove vengono analizzati 2.435 pazienti maschi italiani che hanno cercato cure ambulatoriali per disfunzione sessuale tra il 2001 e il 2007. Tra i partecipanti, il 41,5% era in peso normale, il 42,4% era in sovrappeso, il 12,1% era obeso e il 4 % di essi, gravemente obesi. L’età media era di 52 anni.

I ricercatori hanno scoperto che il grado di obesità era correlato alla diminuzione del livello di testosterone concludendo che più grave è l’obesità, più basso è il livello di testosterone.

La Sindrome Metabolica

La sindrome metabolica è un gruppo di condizioni mediche che possono portare al diabete mellito di tipo 2 e alle malattie cardiovascolari. Questi includono anomalie di zuccheri nel sangue, pressione sanguigna, lipidi e obesità. Non c’è da meravigliarsi, quindi, che la sindrome metabolica sia strettamente legata alla disfunzione erettile.

Quindi la combinazione delle seguenti tre patologie sopra: ipertensione, diabete e dislipidemia, associati all’obesità, prende il nome di sindrome metabolica che è una causa direttamente collegata alla disfunzione erettile. Si verifica unitamente alla carenza di testosterone.

Ecco uno studio (in inglese) che dimostra la diretta correlazione tra la sindrome metabolica e la disfunzione erettile o impotenza.

Uso di Droghe, Alias Farmaci

Esiste un gruppo di farmaci che producono effetti collaterali, tra cui guarda caso proprio la disfunzione erettile. Tra questi farmaci sono stati trovati diversi antipertensivi: diuretici, alfa e beta-bloccanti e antipertensivi.

Questi farmaci agiscono sul sistema nervoso centrale, come d’altronde anche farmaci psicotropi, antidepressivi generici, antipsicotici, tutti gli ansiolitici, analgesici oppioidi, ormoni steroidei e antineoplastici.

Inoltre ci sono alcuni farmaci per la prostata che possono provocare effetti collaterali tra cui deficit sessuali o disfunzione erettile. Tra questi citiamo la finasteride (Propecia, Proscar) e la dutasteride (Avodart).

Consigli sulla disfunzione erettile

Dopo questa panoramica sulle cause della disfunzione erettile possiamo facilmente intuire che i problemi di carattere fisico che influenzano l’erezione sono principalmente dovuti ad uno scarso afflusso di sangue al pene. Tutte le patologie sopra citate infatti hanno come risultato una circolazione sanguigna compromessa e uno squilibrio o eccesso di grassi nelle arterie.

Queste caratteristiche sono molto comuni in persone che hanno uno stile di vita sedentario e una dieta sregolata e non salutare. Per prevenire o curare la disfunzione erettile è dunque necessario agire su questo fondamentale fattore.

Una dieta a base vegetale, povera di grassi è risultata molto efficace per il trattamento di tutte le patologie citate sopra. Nel mio corso Prostata In Forma descrivo esattamente cosa evitare e cosa mangiare per curare la prostata e migliorare le performance sessuali, ma i consigli sono esattamente gli stessi per prevenire o curare i problemi di disfunzione erettile.

E i farmaci sono necessari? Possono risultare utili momentaneamente quando una patologia inibisce una funzione vitale come può essere ad esempio l’impossibilità totale di urinare ma fondamentalmente tutti i farmaci risultano essere utili per eliminare o attenuare i sintomi, ma non le cause della disfunzione erettile.

Questo vantaggio infatti lo paghiamo a caro prezzo, dal momento che la maggior parte dei farmaci sono dannosi per il nostro organismo con l’assunzione prolungata. I farmaci per la disfunzione erettile maggiormente usati sono il viagra e il cialis, entrambi non privi di rischi, soprattutto se usati con le patologie sopra citate.

Inoltre si creano dei meccanismi psicologici di dipendenza. Il farmaco infatti ci da l’illusione di aver risolto il problema, nascondendo l’evidente sintomo, ma non facendoci affrontare i possibili conflitti emotivi che possono essere ulteriore causa della disfunzione erettile, mettendoli “sotto il tappeto”.

Dobbiamo quindi tenere in considerazione tale aspetto. Di non poco conto. Rivolgere la nostra attenzione verso metodi di guarigione olistici e naturali, che rispettano e tengono conto pienamente del nostro organismo. I rimedi naturali non sono per nulla invasivi e agiscono soltanto sul buon equilibrio e il buon funzionamento delle nostre funzioni vitali. Quelle necessarie per poter condurre una vita quotidiana piena e soddisfacente.

Le cause psicologiche

Statisticamente parlando, l’80% dei casi di disfunzione erettile ha origine da cause organiche. In questo 80% troviamo diverse forme di manifestazioni. Li possiamo classificare come lieve, moderata e grave disfunzione erettile, il tutto rilevabile dai sintomi e dalle sofferenze del paziente.

L’altro 20% è solitamente causato da fattori psicologici.

E’ molto utile verificare eventuali cause legate alla sfera psicologica e ai condizionamenti mentali. Aspetti che possono indurre alla patologia fisica senza che ce ne rendiamo conto. Ansia da prestazione, depressione o stress cronico sono tutti aspetti che influiscono sulla nostra vita sessuale creando un circolo vizioso tra pensieri negativi, ansia ed effetti sul nostro corpo.

ansia da prestazione impotenza

A questo proposito puoi trovare un ottimo spunto e ottime informazioni nel seguente file mp3. Può essere molto utile per approfondire i rimedi naturali per la disfunzione erettile di origini psicologiche: Corso sull’Erezione Sicura.

Se il problema non è causato da cause organiche, potresti avere dei benefici anche con l’assunzione di alcuni rimedi naturali. Ne parlo approfonditamente in questo articolo:

6 Rimedi Naturali per l’Impotenza.   

 

Scrivici su WhatsApp whatsapp