La libertà della regione inguinale è così importante che dobbiamo prestare attenzione anche all’abbigliamento. Gli indumenti attillati riducono il flusso di sangue ed energia e incoraggiano la rigidità muscolare impedendo i movimenti sciolti e mantenendo rigidamente fermi i testicoli.

Questi hanno bisogno di spazio per muoversi per consentire il normale flusso sanguigno e regolare la temperatura ai livelli ottimali per la produzione di sperma o ormoni. (Gli specialisti consigliano da tempo i boxer e i pantaloni larghi per favorire il massimo di fertilità). Una semplice osservazione rivela subito la costante espansione e contrazione di questi organi.

La completa libertà di movimento favorisce il flusso di sangue e di energia, migliorando le condizioni di salute della prostata. Per questo è meglio evitare i jeans e gli slip troppo aderenti e scegliere invece i boxer e i pantaloni ampi. Non importa se i jeans attillati sono di moda e le bretelle no: la salute conta molto di più. Attenti anche alle cinture strette, che ostacolano il flusso energetico; scegliete piuttosto cinte morbide o bretelle se necessario.

Secondo il Dott. George Schuchard, le fibbie di nichel o qualunque altro oggetto di questo metallo portato in tasca possono creare dei problemi, poiché tendono a ridurre il flusso sanguigno. Il Dott. Lee Cowden, inoltre sottolinea l’importanza di posizionare la fibbia lievemente di lato, affinché non blocchi i vitali meridiani centrali.

Share This