Prostatite e Alimentazione: una Buona Informazione è Necessaria

Prostatite e AlimentazioneProstatite e alimentazione: è importante una buona informazione su prostatite e alimentazione prima di intraprendere un percorso di guarigione con metodi naturali. Ad ogni modo, un approfondita conoscenza dell’alimentazione ma anche di come funziona il nostro organismo avviene strada facendo, con la propria esperienza personale. Tutti gli organismi infatti funzionano allo stesso modo ma reagiscono diversamente a seconda della condizione nella quale si trovano e che stanno vivendo.

Ogni anno, milioni di pazienti spendono miliardi in più in farmaci, trattamenti e interventi chirurgici, nel tentativo di trovare una cura per la prostatite. In America, il 25% delle visite annuali a urologi sono per la prostatite.

Per gli uomini di ogni età, i sintomi più comuni includono la frequenza urinaria aumentata. Inoltre, con la sensazione di disagio, il dolore addominale inferiore, dolore durante o dopo il rapporto sessuale e problemi urinari la notte e il dolore ai testicoli.

La soluzione alternativa a tutti questi problemi risiede in una cura naturale che utilizza un approccio diverso nella dieta.

Negli ultimi anni ho trattato questi sintomi eliminando le cause della mia infiammazione. Dopo anni di maltrattamenti al mio corpo con antibiotici, antinfiammatori e pillole miracolose decisi di approfondire l’argomento e iniziai così a capire quello che non andava. Erano semplicemente le abitudini alimentari errate.

 

Cosa Comporta una Dieta Adeguata?

Il cambiamento nella dieta, da solo, è stato in grado di eliminare la maggior parte dei sintomi della mia prostatite. Tanto che ho decisi di rendere disponibile a tutti le verità che ho scoperto in questi anni.

La dieta consigliata per una prostatite è molto più naturale e meno elaborata di quello che la maggior parte delle persone è abituata a mangiare in Italia e nel mondo.

Qui puoi trovare un’introduzione ai cibi che è bene eliminare, corredato dalle spiegazioni scientifiche:

La dieta per la prostatite: 5 passi per curare la prostatite.

Naturalmente ritornerai ad un naturale modo di vivere, che si ripercuoterà su tutti i livelli del tuo essere, non solo fisico.

La dieta consigliata per la prostatite infatti, da sola porterà la riduzione dei sintomi, ma è bene integrare la dieta con esercizio fisico e rilassamento quotidiano per decongestionare la prostata, e farla così tornare alle condizioni originarie iniziali.

Solo così potrai guarire da una prostatite cronica o da un’ipertrofia prostatica in modo eccellente e definitivo.

Share This