La prima causa di malattia è la mancanza di credo spirituale; gli uomini sono in maggioranza materialisti, non hanno coscienza di essere un’anima ed uno spirito, e quelli che non sono materialisti, perché appartengono ad una religione o ad una setta, sono ugualmente nelle’errore perché hanno la concezione di un dio separato dalla sua creatura.

Ma non possiamo continuare questo studio sulle cause spirituali della malattia poiché il nostro scopo qui è trattare della malattia e dei mezzi per guarirla sul piano fisico. Raggiunta questa guarigione materiale, l’uomo potrà evolversi sugli altri piani.
Che cos’è dunque la malattia dal punto di vista materiale?

Uno squilibrio dovuto ad un errore o ad una infrazione alle leggi naturali della vita. Questo errore sarà molto spesso di origine spirituale o morale, ma lo squilibrio finirà con l’estendersi gradualmente su tutti i piani.

Abbiamo detto che la materia non è che la condensazione dello spirito, e ci è facile comprendere che ogni malattia fisica ha una causa spirituale, e che spirito e materia si influenzano reciprocamente.

E’ evidente che lo spirito ha un’importanza ben superiore al morale ed al fisico, e che l’uomo cosciente della sua spiritualità dominerà questi ultimi. Ma l’umanità attuale è troppo materialista, ed è sfortunatamente il contrario che succede ai giorni nostri.

 
Share This