erezione debole

La disfunzione erettile è l’incapacità di raggiungere o mantenere un’erezione sufficiente ad avere prestazioni sessuali soddisfacenti. Quindi se hai un’erezione debole e non sei in grado di soddisfare te e/o il tuo partner, potresti avere un problema di disfunzione erettile.

Se l’erezione è debole, le prestazioni in camera da letto potrebbero non essere l’unico problema di cui soffri. Potrebbe infatti essere un indicatore di un’altra condizione di salute da non sottovalutare.

Se dunque hai provato ad avere un rapporto sessuale ma senza successo, puoi facilmente sentirti solo e umiliato, ferito nella propria autostima e nell’orgoglio. Sappi che molti altri uomini hanno già vissuto la tua stessa triste esperienza, hanno avuto lo stesso problema e l’hanno superato.

Potresti trovare molto utile approfondire l’argomento grazie al Corso di Manuel Anselmi 

E’ probabile che se sei arrivato qui è perché non sei mai stato toccato da un simile problema. Per molti uomini resta il problema più doloroso e più importante da affrontare, forse il più brutto per la nostra vita sessuale e psicologica.

Ma quali sono le possibili cause dell’erezione debole? E come possiamo migliorare l’erezione trasformandola in un’erezione forte e sicura?

Come faccio a sapere se ho una disfunzione erettile?

Puoi utilizzare il seguente test per aiutarti a capire le cause e la gravità di un’erezione debole. Rispondi onestamente e per ogni risposta, assegna la quantità di punti indicata qui sotto:

  1. Quasi mai, (1 punto)
  2. Alcune volte, (2 punti)
  3. A volte, (3 punti)
  4. La maggior parte delle volte, (4 punti)
  5. Quasi sempre, (5 punti)

Domande:

  1. Durante un rapporto sessuale, quanto ti senti sicuro di poter ottenere e mantenere un’erezione?
  2. Quando hai erezioni, quanto spesso non sono abbastanza forti per riuscire in una penetrazione?
  3. Riesci a mantenere l’erezione durante la penetrazione?
  4. Riesci a mantenere l’erezione fino all’orgasmo?
  5. Sei soddisfatto della tua vita sessuale?

Risultato: hai una disfunzione erettile?

  • Grave tra 1-7 punti
  • Moderata 8-11 punti
  • Da lieve a moderata 12-16
  • Lieve 17-21
  • Nessuna disfunzione erettile 21-25 punti

Se il risultato è da “Grave a Moderata” ti consiglio di leggere subito questo articolo sulle cause della disfunzione erettile, e quest’altro sull’Impotenza e i rimedi naturali.

Se invece si tratta di un’erezione debole lieve, vai avanti a leggere questo articolo.

Le Cause di un’Erezione Debole

Le cause di un’erezione debole possono essere molte e di natura fisica e psicologica. Queste cause sono comunque strettamente collegate, nel senso che l’una influenza direttamente l’altra, in entrambe le direzioni creando un circolo vizioso che può solo peggiorare la situazione.

circolazione sanguigna erezione

La circolazione sanguigna difficoltosa o compromessa è una delle cause primarie dell’erezione debole. Questo può essere causato da patologie anche gravi come:

  • Ipertensione e malattie cardiovascolari
  • Diabete Mellito
  • Colesterolo alto
  • Obesità
  • Sindrome metabolica

Se anche solo sospetti di avere una di queste patologie, ti consiglio di andare da un medico di cui ti fidi prima possibile, magari cercando di limitare i farmaci solo in casi di estrema necessità, sempre sotto supervisione medica.

Alcune cause psicologiche invece riguardano:

  • Ansia da prestazione sessuale
  • Stress temporaneo o continuo
  • Depressione
  • Conflitti emotivi o psicologici col partner
  • Scarsa attrazione sessuale (che provoca un calo della libido)

Anche qui, per i problemi più gravi come la depressione, puoi rivolgerti a uno psicoterapeuta competente che non si limiti a darti psicofarmaci come caramelle.

In ogni caso i consigli che sto per darti possono aiutarti anche per le cause psicologiche.

Rimedi Naturali per l’Erezione Debole

Migliorare la circolazione del sangue può realmente aumentare la potenza sessuale. I consigli che sto per darti non sono rimedi intesi come integratori. Per quello ho scritto un articolo apposito: disfunzione erettile rimedi naturali. Ti consiglio di assumere integratori solo se già stai attuando questi consigli:

Alimentazione

Circa l’80% dei casi di disfunzione erettile sono dovuti a problemi vascolari. Se la circolazione è compromessa è difficile che il sangue si irradi naturalmente fino agli organi sessuali, provocando un’erezione debole e insoddisfacente. Per questo è importante seguire un’alimentazione che aiuti la circolazione sanguigna invece che comprometterla.

Un’alimentazione a base vegetale a basso contenuto di grassi è l’ideale per ripristinare la corretta circolazione del sangue. In questo studio (in inglese) si dimostra come una dieta simile sia associata ad un minor rischio di malattie cardiovascolari.

Evitare quindi tutti i tipi di carne grassa e tutti i tipi di latticini (latte, burro, formaggi). Ridurre anche il consumo di oli e tutti i tipi di grassi (soprattutto i fritti).

Questa dieta è ciò che spiego dettagliatamente nel corso base prostata in forma dando anche informazioni specifiche per la prostata, ma essenziali per avere un’erezione forte e duratura.

Smettere di Fumare

E’ stato ampiamente riscontrato che gli uomini fumatori hanno più probabilità di essere colpiti dalla disfunzione erettile. Secondo uno studio condotto su oltre 7.000 uomini in Cina tra il 2000 e 2001, è stato riscontrato che buona parte dei casi di disfunzione erettile è collegato al consumo di sigarette.

D’altronde è intuibile dato che il fumo influenza anche la nostra circolazione sanguigna. Qui puoi trovare lo studio (in inglese) che dimostra il collegamento.

Se vuoi smettere di fumare, da ex fumatore ti consiglio di leggere questo libro.

Attività Fisica

L’attività fisica regolare migliora la circolazione sanguigna, riattiva il ciclo di Krebs e favorisce dunque una maggior ossigenazione cellulare, essenziale per qualunque tipo di guarigione.

In questo studio, viene analizzato questo rapporto per vedere quanta attività fisica sia necessaria a migliorare l’erezione debole.

E’ stato riscontrato che l’attività fisica di intensità da moderata a elevata per 40 minuti, 4 volte a settimana, per un periodo di 6 mesi ha comportato un miglioramento o addirittura una normalizzazione della funzione erettile della persona in esame.

Dopo sei mesi di attività fisica, gli uomini che non erano in grado di avere rapporti sessuali da molto tempo sono stati in grado di riprendere l’attività sessuale.

Se ci sono problemi di prostata evitare la bicicletta per via della costante stimolazione al perineo. Fai altri tipi di attività fisica aerobica e fallo in modo regolare, il tuo corpo ti ringrazierà. L’esercizio fisico può rendere il tuo sistema circolatorio forte e molto reattivo, efficace nel pompare sangue a tutti gli organi del tuo corpo, pene compreso.

Rilassamento e Meditazione

Lo stress è responsabile di molti problemi di salute tra cui la disfunzione erettile. Lo stress e l’ansia a lungo termine possono aumentare determinati livelli ormonali nel corpo e interferire con i processi che provocano l’erezione. Questo può anche portare ad altre condizioni di salute che possono causare l’erezione debole.

Gli studi scientifici in questo caso riguardano i traumi post traumatici dei veterani di guerra, dove si evidenzia un aumento di 3 volte del rischio di disfunzione erettile.

Ad ogni modo l’erezione debole stessa può essere a sua volta causa di altra forma di stress. Bisogna essere consapevoli che diventa un circolo vizioso, dal quale uscirne richiede una buona dose di responsabilità verso se stessi e forza di volontà.

A questo proposito si può pensare che agire con dei farmaci per l’erezione possa aiutarci, ma spesso è esattamente il contrario creando una dipendenza fisica e psicologica molto pericolosa

Lo stress causa inoltre l’inibizione dell’attività muscolare dei corpi cavernosi in seguito alla quale si può perdere del tutto l’erezione durante l’atto sessuale ma può accadere anche che non permetta affatto l’erezione.

Fondamentale è stare il più possibile lontano da fonti di ansia. Cerca di vivere soltanto situazioni di relax, praticando regolarmente esercizi di respirazione e rilassamento. Cerca di staccare ogni pensiero di lavoro e dai relativi problemi. Potrai constatare da solo quanto tutto questo messo insieme può essere positivo e costruttivo per la tua attività sessuale e la tua vita in generale.

Nel Corso Avanzato Prostata In Forma puoi trovare una traccia audio di auto-ipnosi per raggiungere facilmente uno stato meditativo molto profondo e rigenerante.

Vivere nell’abbondanza dell’amore

L’amore come forma di prevenzione. Diverse fonti scientifiche hanno ampiamente dimostrato che gli uomini che hanno rapporti sessuali frequenti hanno molto meno possibilità di avere erezioni deboli. In altre parole, più sesso equivale a meno disfunzione erettile.

Entrando nei particolari, è stato scoperto che la disfunzione erettile è stata riscontrata nel 7,9% degli uomini che hanno fatto sesso meno di una volta alla settimana. Nel 3,2% in quelli che hanno fatto sesso una volta alla settimana e nell’1,6% degli uomini atleti che hanno praticato sesso tre o più volte in una settimana.

Pur prendendo seriamente in considerazione questa ricerca posso affermare per esperienza personale che non è tanto il sesso a migliorare la forza erettiva, ma l’effettivo amore che c’è con la persona con cui lo fai. Se non c’è amore è anche probabile non sentirsi amati e ciò significa non potersi aprire emotivamente alla tua partner che in quel momento potrebbe essere la più grande cura ai tuoi problemi sessuali.

Purtroppo ancora non ci sono studi che confermano tutto questo, perché l’amore rimane qualcosa di immisurabile, fuori dagli strumenti attuali della scienza.

Aumentare la libido

La diminuzione della libido è una delle cause dei problemi di erezione debole. La libido determina il tuo appetito sessuale. Ciò è strettamente legato a cosa avviene nella tua mente, responsabile delle reazioni fisiche del tuo corpo.

La mente può essere stimolata per inviare segnali all’azione attraverso stimoli visivi, come può esserlo l’aspetto fisico della donna. Attraverso lo stimolo del tatto, come può esserlo toccare le zone erogene della donna. Attraverso stimoli uditivi, la voce della donna può diventare lo strumento più persuasivo che esista. Attraverso lo stimolo dell’olfatto e quindi degli ormoni femminili.

Di solito, anche pochi di questi impulsi che partono dalla mente possono essere sufficienti per determinare una buona erezione. E anche un buon rapporto sessuale. Tuttavia, se la tua libido è molto più bassa del normale, anche in presenza di un grande sforzo e un ottima motivazione, possono non essere sufficienti.

Quindi se personalmente sei molto rilassato, ti nutri bene e curi il tuo aspetto e non abusi alcol e fumo è molto difficile avere erezioni deboli agli occhi di una bella donna.

Se è questo il problema parlane con la tua partner in modo pacato e gentile, probabilmente se tiene a te non tarderà ad indossare qualche vestitino attillato o a rifarsi il look. Se tutto questo non succede non sarò io a dirti che forse è il caso di guardare altrove.

E’ Utile Assumere Farmaci?

Non ti consiglio di assumere farmaci per l’erezione. Neanche quelli più costosi ed efficaci. La natura ti da la possibilità di auto-guarigione e di imparare soprattutto dai periodi difficili. Inoltre non dimenticare che le magiche pillole blu permettono nell’immediato l’atto sessuale ma alla lunga creano dipendenza e assuefazione.

Inoltre ci sono effetti collaterali non indifferenti. (Qui un articolo che ne parla, in inglese)

I metodi naturali ci sono e sono spesso efficaci in questo caso. Ci sono migliaia di persone che sperimentano e testimoniano gli effetti di piante, alimentazione e integratori che hanno sperimentato un miglioramento significativo della propria salute generale e della scomparsa dei loro problemi di erezione debole.

Qui trovi un elenco di rimedi utili per l’erezione, ma come accennavo in precedenza, assicurati di aver adempiuto prima ai consigli di questo articolo.

Non serve continuare a cercare soluzioni miracolose. Né assumere droghe, pillole magiche o pillole blu. Tantomeno utilizzare metodi artificiosi che non potranno risolvere neanche la metà del tuo problema sessuale.

Ricorda che non cambiando abitudini alimentari e mentali sarà solo un temporaneo rimedio.

“Uno dei primi doveri del medico è educare le persone a non prendere le medicine.”

William Osler (medico canadese, considerato il padre della Medicina moderna 1849-1919)