Sintomi dei Problemi alla Prostata

Scritto da Marco Benedettini

I sintomi che possono manifestarsi quando c’è un problema alla prostata posso essere molteplici.

In genere sono i primi segnali che ci spingono ad approfondire l’argomento e a fare una visita da un
medico specializzato.

E’ importante riconoscere questi sintomi per tempo poiché se ignorati i problemi alla prostata potrebbero
cronicizzarsi rendendo così più difficile il processo di guarigione.

Dunque se uno di questi sintomi è presente raccomando assolutamente di fare delle analisi approfondite,
prescritte dal medico, per capire se in corso c’è una prostatite o se semplicemente si tratta di un problema
passeggero.

Ecco i sintomi dei problemi alla prostata:

  • Dolori alla zona pubica
  • Fastidio ai testicoli
  • Carenza di desiderio sessuale
  • Erezione diminuita di intensità
  • Dolori tra ano e sesso
  • Eiaculazione precoce
  • Ansia da prestazione
  • Fastidio dopo l’Eiaculazione
  • Eiaculazione scarsa
  • Bruciore sulla punta del pene
  • Eiaculazione con gocce di sangue
  • Difficoltà ad urinare
  • Frequenza urinaria aumentata
  • Sgocciolio Terminale
  • Vescica non svuotata completamente durante la minzione

Adesso che sai quali sintomi possono essere collegati ad un problema alla prostata devi osservare
attentamente il tuo corpo e capire quali di questi ti appartengono.

Una volta individuati il mio consiglio è di rivolgerti ad un andrologo, che dopo averti fatto fare tutte le
analisi del caso farà la sua diagnosi.

Anche uno solo di questi sintomi o problemi alla prostata potrebbe essere indice di:

  1. Prostatite Acuta
  2. Prostatite Cronica batterica
  3. Prostatite cronica abatterica
  4. Ipertrofia Prostatica benigna

Anche se ognuno di questi problemi si cura con metodi leggermente differenti (almeno tradizionalmente)
i consigli che ci sono nella mia guida per curare una prostatite sono utili a tutti.

Ti consiglio intanto di scaricare e prendere visione del video gratuito qui:

http://www.prostatainforma.com/prostatite.php

per iniziare a renderti conto di quali possano essere state le cause che hanno provocato i tuoi problemi e
come porvi rapidamente rimedio.

Un saluto e un grosso in bocca al lupo.

Marco

 
  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
Condividi su Facebook

16 Commenti a “Sintomi dei Problemi alla Prostata”

  1. mistrorigo gianfrancescoNo Gravatar scrive:

    sintetico e concreto. voto 10

  2. GiovanniNo Gravatar scrive:

    Ciao Gianfrancesco, grazie per il tuo commento. Per ogni dubbio puoi scrivere in privato:

    info@prostatainforma.com

    Giovanni

  3. MarcoNo Gravatar scrive:

    Salve ho 58 anni il mio unico sintomo è diminuita la portata di urina se prima in 10 secondi urinavo adesso mi ci vuole 30 secondi e più. Voto 10

  4. GiovanniNo Gravatar scrive:

    Ciao Marco, l’età non è in nessun caso causa delle patologie che colpiscono la prostata, ciò che noti sulla durata della minzione potrebbe essere un leggero sintomo di un infiammazione e/o ingrossamento della prostata, il modo più semplice per verificarlo è una visita urologica, evitando eventuali esami dannosi come la biopsia e interventi con il laser.

    Per maggiore comprensione ti potrebbe essere di aiuto il Video Corso Gratuito che trovi qui:

    http://prostatainforma.com/prostatite.php

    Giovanni

  5. RobertoNo Gravatar scrive:

    Salve sono Roberto e ho 40 anni, mi sono accorto che quando tossico ho un leggero fastidio tra ano e sesso devo preoccuparmi? Grazie

  6. GiovanniNo Gravatar scrive:

    Ciao Roberto, premetto che non siamo medici e che la nostra conoscenza è frutto di esperienza e ricerca personale.

    Il fastidio che dichiari potrebbe essere una leggera infiammazione alla prostata o un semplice strappo al muscolo del perineo, quello che usiamo per l’erezione e per trattenere l’urina. La cosa più semplice da fare è una visita urologica facendo attenzione a evitare eventuali esami come la biopsia e interventi con il laser, dato che rimuovono i sintomi ma non le cause, facendo poi ripresentare il problema con qualche danno in più.

    Per ogni futuro chiarimento scrivici pure:

    info@prostatainforma.com

    Giovanni

  7. antonioNo Gravatar scrive:

    Caro marco vorrei delle invormazioni e non posso aprire la tua pagina, cosa devo fare, aspetto una tua risposta

  8. antonioNo Gravatar scrive:

    Caro Marco vorrei ascoltare il tuo video se possibile grazie

  9. Donato CarnevaleNo Gravatar scrive:

    mi viene da urinare ogni ora la notte mi devo alzare 5 /6 volte

    • GiovanniNo Gravatar scrive:

      Ciao Donato, è probabile che ci sia in atto un ingrossamento prostatico, per scoprirlo basta una semplice visita dall’urologo, evitando esami invasivi come biopsia e interventi con il laser.

      Per una guarigione definitiva ed eccellente trovi tutte le info necessarie nel corso base, i tre aspetti fondamentali sono l’alimentazione, esercizio e riabilitazione intestinale, lo trovi qui:

      http://prostatainforma.com/

      Giovanni

  10. edoardoNo Gravatar scrive:

    Salve , ho un problema , quando faccio pipi finisco , mi tiro su i pantaloni e mi sento come se avessi della pupi ancora da fare e a volte quando mi piego o mi abbasso mi esce un po di urina , che problema potrei avere ?

    • GiovanniNo Gravatar scrive:

      Ciao Edoardo,

      potrebbe trattarsi di ingrossamento della prostata, per verificare basta una semplice visita urologica evitando esami invasivi come la biopsia, inutile e dannosa.

      Per iniziare a fartene un idea ti consiglio di prendere visione del video corso gratuito qui:

      http://prostatainforma.com/prostatite.php

      Giovanni

  11. marioNo Gravatar scrive:

    ho la prostatite e da un po nonriesco a fare sesso non ho desiderio perche,,,,,,,

    • GiovanniNo Gravatar scrive:

      Ciao Mario,

      il non avere desiderio è una delle possibili disfunzioni che questa patologia provoca, ma non allarmiamoci, dato che la soluzione esiste e non sono i farmaci, i quali tolgono i sintomi fintanto che si assumono ma non eliminano le cause.

      Le cause vengono ampiamente rimosse seguendo il corso base, intanto ti lascio il video corso gratuito che trovi qui:

      http://prostatainforma.com/prostatite.php

      Giovanni


Lascia un commento