Cosa Fa Bene Alla Prostata

Vediamo cosa fa bene alla prostata e cosa invece no. Ciò che fa bene alla ghiandola prostatica è un insieme di fattori e abitudini. In essi rientrano in prima posizione l’alimentazione e lo stile di vita, poi anche l’uso di alcuni integratori, l’evitare determinate attività e sostanze tossiche.

cosa fa bene alla prostata

Alimentazione e Salute Della Prostata

Ci sono alcuni cibi che sono un vero toccasana per la preziosa ghiandola, altri che invece sono da evitare. Tra i primi possiamo indicare:

  • I Pomodori. Contengono un eccezionale antiossidante chiamato licopene. Esso può aiutare in caso di cancro alla prostata, così come semplicemente come prevenzione e mantenimento della salute. I pomodori lavorano diminuendo il danno cellulare e rallentando la produzione di cellule cancerogene. Il licopene è efficace sia a pomodoro crudo che cotto, quindi fanno bene alla prostata non solo i pomodori come insalata, ma anche la salsa di pomodoro, i pomodori secchi, ecc.
  • I Broccoli. Sono una verdura che contiene molte componenti vegetali complesse che proteggono dal cancro. Alcuni studi suggeriscono che c’è una connessione tra la quantità di crucifere che si mangia e il rischio di cancro. I motivi sono ancora non del tutto chiari: i ricercatori propongono che il composto chimico che si trova in queste verdure (chiamato sulforafano) individui selettivamente e uccida le cellule cancerogene, lasciando le normali cellule prostatiche inalterate.
  • Il Tè Verde. È una bevanda che si consuma da migliaia di anni. Fa parte dell’alimentazione di una buona parte di Asia. Le componenti studiate per i loro effetti benefici includono: catechine, xantine, epigallocatechine-3-gallato (EGCG), epicatechine. Gli studi della medicina cinese confermano gli effetti benefici del tè verde sulla prostata.
  • I Legumi. Fagioli, lenticchie, fagioli di soia, noccioline, ceci, contengono biologicamente componenti attive conosciute come fitoestrogeni. Gli isoflavoni sono uno di questi fitoestrogeni. Essi contengono proprietà anti-cancerogene e possono sopprimere la crescita delle cellule dannose per la prostata. Uno studio del National Cancer Institute mostra una connessione fra il consumo di soia e la riduzione dei livelli dell’antigene prostatico specifico (PSA).
  • Il succo di Melograno. Come il tè verde e il vino rosso, il melograno è ricco di antiossidanti. È stato annoverato come “frutto miracoloso” nella prevenzione di malattie croniche connesse con lo stress ossidativo. Si pensa che l’antiossidante in questo frutto lavori con un metodo “cerca e distruggi”, individuando esclusivamente le cellule cancerogene. Qui puoi trovare lo studio più esteso.

cibi benefici prostata

Per quanto riguarda alimentazione e prostata, altro che fa bene alla prostata è sicuramente l’evitare sostanze tossiche quali l’alcol, il caffè, il fumo di sigaretta. Se la prostata è infiammata, a maggior ragione, e sarebbe da includere nella lista da evitare anche i cibi piccanti, la carne rossa, gli insaccati, i grassi idrogenati, i latticini (cibi che irritano il tratto urinario).

Sane Abitudini di Vita

Tra ciò che fa bene alla prostata troviamo anche alcune abitudini da prendere in considerazione nella vita quotidiana.

Innanzitutto, l’attività fisica regolare. L’organismo ha bisogno di movimento per funzionare bene, all’aria aperta se possibile, in ogni caso di muoversi. La vita sedentaria, dovuta al lavoro o alla pigrizia o altro, è uno dei principali fattori di cattiva salute (non solo della prostata). Come attività non c’è solo la palestra, puoi camminare, nuotare, praticare yoga (anzi questo è anche molto consigliato).

Un’altra accortezza da prendere quotidianamente è quella di bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, meglio se almeno 2 nei casi di prostata infiammata o ingrossata. Questo riduce il peso specifico delle urine ed evita così ulteriori infezioni del tratto urinario.

Per quanto riguarda, infine, l’atteggiamento da tenere nella vita sessuale, è bene evitare il coito interrotto (esso può provocare reflusso del liquido seminale nella prostata). Inoltre, in caso di rapporti anali è sempre bene proteggersi ed evitare la promiscuità senza contraccettivo esterno.

In generale perciò, cosa fa bene alla prostata? Fa bene alla prostata ciò che fa bene alla salute :-). Impara ad ascoltare il tuo corpo, così saprai di cosa ha bisogno e cosa invece lo danneggia.

 

 
Share This