Come curare la prostatite

Scritto da Marco Benedettini

Da quando iniziai il mio percorso di guarigione ho provato sul mio corpo vari metodi su come curare la
prostatite facendomi anche del male visto che molte cure che ho provato si sono rivelate troppo
“invasive”.

I primi miglioramenti avvennero con l’assunzione di alcuni prodotti particolari che adesso sono riuscito a
rendere disponibili anche sul mio sito. Clicca qui per vedere di cosa sto parlando:

Cura naturale Prostata: 3 supercibi naturali per curare la prostatite

Adesso sono molto più consapevole dei rischi dei farmaci e degli antibiotici che prescrivono gli urologi
poiché anni fa iniziai un percorso di guarigione completamente naturale che non si basava semplicemente
sulla riduzione dei sintomi o sull’effetto calmante di alcuni composti naturali, ma bensì di un vero e proprio
“cammino” che agì su tutti i livelli del mio essere.

Curare la prostatite infatti non è così immediato come potrebbe sembrare (soprattutto quando parliamo
di come curare la prostatite cronica), ci sono una marea di cause che possono averla provocata che
giocano ognuna una piccola parte nella composizione della malattia e nella comparsa dei sintomi.

Rimuovendo una ad una queste cause la prostatite scomparirà e il tuo corpo durante questo percorso
avrà acquisito una tale consapevolezza da non ricadere più negli errori che facevi precedentemente.

Curare la prostatite richiede un po’ di costanza e determinazione, ma ti assicuro che è possibile (io ci sono
riuscito!) e dopo aver intrapreso il giusto naturale percorso potresti accorgerti che i cambiamenti a livello
fisico hanno avuto ripercussioni anche a livello mentale, emotivo e spirituale.

Potrei elencarti una vasta gamma di tecniche e principi da adottare nella tua vita per curare per sempre la
prostatite, ma non serviranno a niente se non applicati correttamente. Nel mio Video Corso gratuito in 5 passi
spiego i principi base su cui si basa tutto il resto, se ancora non l’hai fatto ti consiglio di scaricarle sul tuo PC:

Come curare la prostatite: 5 passi per migliorare la prostata

Spero di averti fatto cosa gradita, per ogni dubbio o perplessità puoi lasciare un commento qui sotto, ti
risponderò appena possibile.

Condividi su Facebook

6 Responses to “Come curare la prostatite”

  1. pakkosNo Gravatar says:

    ho una iperplasia prostatica benigna

  2. MarcoNo Gravatar says:

    Ciao Pakkos,

    il corso base lo trovo adattissimo anche per ipertrofia prostatica benigna e sono sicuro che ti sarebbe utilissimo per regredire o far tornare la tua prostata come nuova.

    Per ogni delucidazione scrivimi in privato su info@prostatainforma.com

    Un saluto sincero,

    Marco

  3. francescoNo Gravatar says:

    sono stato operato di trus in dicembre 2011 risultato : prostatite cronica aspecifica.. nel 2011 ho fatto due biopsie con esito di prostatite. .il mio PSA in Ottobre del 2011 era 19 ng/ml . a dicembre 33,51, dopo operato inizio di marzo 59ng e 22 marzo 60,3 ng. Mi sento avvilito e non mi rendo conto cosa sia avvenuto. l’urologo che mi ha operato mi ha consigliato di portarmi in ospedale per alcuni accertamenti datemi qualche consiglio.
    Vi ringrazio e Vi saluto. Franco

  4. MarcoNo Gravatar says:

    Ciao Francesco,

    Capisco il tuo avvilimento, ma a mio avviso queste operazioni invasive non servono a molto se non ad individuare un problema di cui già si era consapevoli.

    Non so niente di te, ma tutto quello che posso fare è dirti di iniziare a prenderti la responsabilità del tuo stato di salute e smetterla di delegarla al tuo urologo.

    Puoi inziare ad esempio seguendo i consigli del corso gratuito o approfondire col corso base: http://www.prostatainforma.com

    Per ogni dubbio a riguardo puoi contattarmi in privato (info@prostatainforma.com)

    Un saluto sincero,

    Marco
    ProstataInForma.com

  5. VeritasNo Gravatar says:

    Non credo a chi specula sui dolori altrui, se veramente hai sofferto di questo tipo di patologia metteresti a disposizione della comunita’ i tuoi consigli gratuitamente, pubblica questo se hai coraggio

  6. GiovanniNo Gravatar says:

    Ciao Veritas, Ciao Antonello,

    grazie della risposta e per aver espresso il tuo pensiero.

    Quella che Marco ha intrapreso è una via, l’altra appunto era quella di diffondere gratuitamente il tutto. Purtroppo però tenere un sito del genere e diffonderlo attraverso internet ha dei costi, soprattutto in termini di tempo e purtroppo non posso permettermi di lavorare gratis.

    Ci sono inoltre le spese di dominio, di software, di pubblicità, di indicizzazione nei motori di ricerca etc..

    Il piccolo contributo che Marco chiede è niente in confronto a quello che potrebbe fare il corso per chi lo applica. Non si tratta di un rimedio, ma di un vero e proprio stile di vita per riprendere il contatto con la nostra natura e la nostra salute fisica.

    Inotre siamo convinti di una cosa: dando via le informazioni gratuitamente tende a dar loro meno valore da parte delle persone. L’ho riscontrato in diversi campi ed è anche per questo che è stata scelta la strada “commerciale”.

    Ti consiglio intanto di prendere visione del video gratuito che trovi qui:

    http://prostatainforma.com/blog/

    Per ogni dubbio puoi scrivere in privato qui:

    info@prostatainforma.com

    Ti auguro il meglio,

    Giovanni


Lascia un commento

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.